Cosa è la Dispensa Sociale

La Dispensa Sociale è un progetto di economia circolare in Bergamasca di Namasté cooperativa sociale che si avvale della collaborazione dei volontari di Ridò OdV.

Recuperiamo gli alimenti scartati dalla Grande Distribuzione Organizzata, dall’Ortomercato e dalle Aziende Agro-Alimentari (eccedenze, prodotti prossimi alla scadenza, con qualche difetto al packaging e quindi non più commerciabili), ma ancora edibili, per ridistribuirli ad enti e istituzioni che si occupano di persone fragili con bisogni alimentari.
about_img_1
0 Kg
Derrate alimentari recuperate
0
Enti Beneficiari
0
Persone coinvolte nell’attività
0
Giorni di attività

Un solo progetto,
una doppia finalità

Il progetto Dispensa Sociale non riguarda solo la sfera alimentare: nella gestione del servizio, i volontari sono affiancati da persone con disabilità/fragilità e dai loro educatori.
La lotta allo spreco diventa quindi uno strumento educativo e d’inclusione sociale.

1-2

Coordinatore

per la gestione amministrativa, burocratica e organizzativa del servizio

Volontari

20 persone dell’Odv Ridò che si occupano del ritiro, cernita e smistamento

Persone con fragilità

4 persone, con disabilità, disagio psichico, “messe alla prova”, coinvolte in attività di volontariato protetto.

Metti in circolo i legami

Questo sito web è co-finanziato dal progetto Dispensare, vincitore del Bando “Nuove economie di comunità” della Fondazione Istituti Educativi di Bergamo

Capofila, attraverso la Dispensa Sociale, si occupa della raccolta e distribuzione di alimenti recuperati e struttura l’ampliamento della rete.
Rete di volontari nata nel 2018 che animano la Dispensa Sociale.

Ospita e coinvolge donne in difficoltà nell’attività di recupero e distribuzione delle derrate alimentari, sotto forma di “volontariato protetto”.

Si occupa dell’educazione alla lotta allo spreco negli oratori e nelle parrocchie

Attraverso “Legami di Pane”, distribuisce le derrate alimentari ad Albino (Bg), coinvolgendo anche gli esercenti del territorio.
Costruisce e gestisce la Stoviglioteca, favorendo il riuso e riciclo delle stoviglie ed evitando l’uso della plastica.
Si occupa della comunicazione di progetto, includendo nella propria attività personale con fragilità.

La rete allargata che rende sociale
La Dispensa

Un network tra enti promotori, enti sostenitori, enti beneficiari e donatori

Isole formative, da Fragilità a Risorsa

La Dispensa Sociale è un’“isola formativa” per persone svantaggiate che partecipano all’attività di tracciabilità e rendicontazione. Le richieste vanno inviate al Responsabile Sociale di Namasté, Davide Chisci: davide.chisci@coopnamaste.it
035 667305
img_isola formativa

La Dispensa Sociale è un servizio di  Namasté soc. coop. sociale,  in collaborazione con Ridò OdV

Questo sito è stato realizzato da Why Not, con il contributo di Fondazione Istituti Educativi di Bergamo – Bando Nuove economie di comunità.

logo trasparente FIEB

nh